1

stecco alessandro

VERCELLI 29-12-2020 Domenica 27 dicembre è partito in modo simbolico la campagna di somministrazione del vaccino Covid-19, con 910 dosi distribuite in sette ospedali e tre Rsa piemontesi. Dai primi di gennaio il vaccino sarà somministrato in tutti i centri previsti dal piano vaccinale nazionale e alle categorie individuate dal Governo.

“È un momento storico importantissimo - afferma il presidente della commissione Sanità, il leghista Alessandro Stecco - nel quale la Scienza scende in campo contro il Coronavirus".

“Sono due le armi, infatti, di cui dovevamo dotarci contro il Covid per non farlo circolare: un vaccino valido (entro il 2021 almeno il 70% della popolazione dovrà essere vaccinata) e farmaci o terapie mirate al virus, che sono in arrivo. La battaglia è lunga - continua il consigliere regionale Stecco - e ci saranno ancora mesi difficili da affrontare, ma la giornata di oggi rappresenta la svolta. Ne usciremo vincenti se rimarremo coesi, solidali, attenti e se faremo circolare le informazioni corrette contro la disinformazione che dilaga sui social media e che disorienta la popolazione".

 
     

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.