1

carabinieri 112

COSSATO – 13-05-2019 Sabato

pomeriggio un 51enne ha effettuato una segnalazione alla caserma di Cossato in cui si diceva preoccupato per un automobilista che lo stava inseguendo.

Dal racconto del cinquantenne, l'automobilista, oltre ad inseguirlo, allo stop di un semaforo sarebbe sceso dalla macchina e gli avrebbe preso a pugni il finestrino. I carabinieri hanno poi identificato un uomo di 38 anni residente a Cossato come responsabile. Quest'ultimo si sarebbe arrabbiato per una mancata precedenza, ma a causa dell'evidente stato di alterazione, i carabinieri l'hanno accompagnato al Pronto Soccorso per effettuare l’alcol test. Si è in attesa dei risultati del test alcolemico.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.