1

medico

BIELLA – 16-05-2019 – Urologi in

congresso a Biella: la città laniera è stata infatti scelta come sede per il congresso del 2020 della società di Urologia del Nord Italia. L’assegnazione ufficiale è stata fatta nei giorni scorsi a Savona nel corso dell’assemblea amministrativa della società. Il congresso si terrà nel maggio del prossimo anno e sarà il numero 69 della società di Urologia del Nord Italia, una delle più antiche e prestigiose. Biella ospitò già una volta il congresso, nel lontano 1964 quando era primario il professor Alessandro Gibba. Presidente del congresso 2020 sarà l’attuale direttore della struttura complessa di Urologia, Stefano Zaramella che sottolinea come la scelta sia “un segnale di quanto il lavoro svolto dal nostro reparto negli ultimi tre anni sia stato apprezzato nell’ambiente urologico e scientifico”. Quest’anno la struttura complessa di Urologia ha già eseguito in diretta 4 interventi di chirurgia laparoscopica e chirurgia laser della prostata al più importante congresso italiano di chirurgia diretta. 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.