1

bassotto

BIELLA -02-06-2019 - Una taglia di 7.000 euro:

è quella prevista dall'Aidaa, Associazione Italiana Difesa Animali Ambiente, per chi fosse in grado di dare notizie che possano portare ad individuare i responsabili dell'uccisione di due cani avvenuta nell'ultimo periodo nel Biellese. Poco tempo fa alcuni malviventi, per entrare in un'abitazione a Pollone, avevano ucciso a bastonate un cucciolo di maremmano, fanno sapere dall'Aidaa, mentre solo l'altro giorno a Verrone un bassotto è stato trovato agonizzante dai proprietari, dopo un furto subito.   "E' caccia all'uomo, abbiamo sospetto che i ladri possano essere gli stessi- dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA sul sito internet dell'associazione- per questo abbiamo incrementato la taglia portandola a 7.00 euro che pagheremo a chiunque sia in grado di fornire informazioni che possano portare all'individuazione ed alla definitiva condanna di questi delinquenti, presentando denuncia alle forze dell'ordine, dopo la morte del cucciolo di maremmano, abbiamo ricevuto alcune segnalazioni che stiamo valutando, ora invitiamo la gente a denunciare, a parlare, chi sa parli- conclude Croce- non è possibile che non vengano puniti simili delinquenti, ricordatevi che se gente cosi al posto del cane in casa trova voi o i vostri figli agirebbe senza dubbio con la stessa crudeltà".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.