1

camere sorveglianza

BIELLA – 12-07-2019 Si è tenuta una riunione in prefettura per stabilire il procedimento di avvertimento delle forze dell'ordine in caso di emergenza lungo il ponte della tangenziale. Il tratto di strada, da circa 3 settimane, è dotato di un sistema di allarme e videosorveglianza che permette di controllare in tempo reale quanto accade sul ponte.

Oltre alle emergenze, si è concordato che la procedura di intervento verrà chiamata in causa anche in caso di attraversamento pedonale in quanto vietato da Codice della strada.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.