1

carabinieri controlli

 

BIELLA 13-09-2019 I carabinieri del

 

nucleo ispettorato del lavoro di Biella, nell'ambito dei controlli del settore ristorazione, hanno denunciato un cittadino cinese per aver sottoposto alle proprie dipendenze un connazionale privo di contratto di lavoro e senza permesso di soggiorno. I carabinieri hanno proceduto alla sospensione dell'attività lavorativa in quanto il personale impiegato privo di contratto di lavoro superava la percentuale del 20% previsto dalla norma. Il datore di lavoro è stato denunciato anche per aver installato una telecamera con cui controllava a distanza i propri lavoratori, era privo delle previste autorizzazioni.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.