1

uib

 

BIELLA 27-09-2019 "L’innovazione fa parte di ogni

 

azienda che voglia crescere, svilupparsi e competere sul mercato nazionale e internazionale. Ogni business, oggi, non può prescindere dall’innovazione digitale che permea ogni ambito: produttivo, gestionale, organizzativo”. Così Michele Tolu, presidente della Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici dell’Unione Industriale Biellese pone attenzione al tema che sarà sviluppato sabato nell’ambito di Bidigital. La tavola rotonda, a cui il presidente Sit parteciperà insieme a Alessandro Ciccioni, presidente della Camera di Commercio di Biella e Vercelli e Andrea Valentini, presidente Gruppo Giovani di Cna Biella, oltre all’assessore regionale Elena Chiorino, è in programma alle 11,20 nella sala Magenta di Sellalab.   Sarà anche l’occasione di presentare la Sezione Sit di Uib, che è stata creata nel giugno 2018 in Unione Industriale Biellese con l’obiettivo di fare rete fra le imprese attive nel settore mettendo a fattore comune le diverse esperienze. In generale raggruppa un universo variegato e complesso di imprese che sono per la maggior parte di piccole e piccolissime dimensioni, attive nei i servizi alle imprese dal punto di vista tecnologico e innovativo.   “Per la prima volta – continua Tolu - la sezione Sit dell’Uib sarà presente a Bigital con uno stand dedicato. Il nostro obiettivo è riuscire a fare sistema fra i principali attori del settore sia a livello locale che regionale, nella convinzione che questa sia una scelta vincente per il territorio. Ad esempio, la sezione Sit già collabora intensamente con il Digital Innovation Hub Piemonte, l’associazione nata all’interno del sistema di Confindustria nel 2017 per fornire alle aziende un’assistenza qualificata per lo sviluppo di progetti ad alto contenuto tecnologico e per la trasformazione dei modelli di business in ottica digitale”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.