1

polizia scritta portiera

BIELLA 07-12-2019 Sono oltre una decina i biellesi

 

caduti nella truffa del trading online. Spariti oltre 900 mila euro. A un professionista sono stati fatti sparire in totale ben 370mila euro. La questura di Biella ha voluto organizzare una conferenza stampa con la polizia postale che cura le indagini proprio per mettere in allerta gli investitori che si affidano a Internet. Le indagini proseguono  e sono  portate avanti a livello internazionale con la collaborazione di tutte le polizie europee, visto che le banche su cui vengono dirottati i soldi si trovano prevalentemente all'Est, in Ungheria come in Polonia.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.