1

biella tempio crematorio

 

BIELLA 10-12-2019 L’amministrazione comunale della Città

 

 

di Biella, avuta notifica della prima udienza giudiziaria relativa alla vicenda del forno crematorio, quale parte offesa, ha ritenuto di costituirsi parte civile per tutelare l’immagine della comunità locale. La decisione è stata assunta dalla giunta Corradino, con un apposito atto, durante la seduta di lunedì mattina.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.