1

 dante marcello

 

BIELLA 21-06-2022 Marcello Dante è uno dei giovani specialisti che negli ultimi mesi è andato a rinforzare l’équipe di Ortopedia e Traumatologia biellese. Originario di Rizziconi in provincia di Reggio Calabria, l’ortopedico si è laureato in Medicina e Chirurgia a Messina per poi ottenere la specializzazione all’Università degli Studi di Torino. Proprio durante gli ultimi anni di studi, a partire dal 2020, Dante (specializzato nella chirurgia del piede e della caviglia) ha avuto la possibilità di frequentare il reparto dell’ASLBI diretto da Walter Daghino, per poi stabilirsi una volta completato il proprio percorso accademico.

«A Biella ho conosciuto un gruppo che “funziona” e riesce a coprire tutte le sottospecialità del nostro campo – racconta – Ci sono diversi giovani colleghi coi quali stiamo crescendo insieme professionalmente e un direttore carismatico, un ambiente di lavoro in cui mi trovo a mio agio anche con i Medici di altre discipline. La struttura ospedaliera è sopra la media, così come il Blocco Operatorio». «In generale mi trovo bene nel Biellese, una realtà a misura d’uomo», aggiunge.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.