1

 

CORRADINO CLAUDIO

BIELLA 22-06-2022 E' stato assolto Claudio Corradino, sindaco di Biella accusato di abuso d'ufficio.

Secondo l'accusa il primo cittadino avrebbe favorito una amica militante nella Lega per farla entrare nel Cda di Cordar Biella, la società che gestisce l'acqua pubblica dei Comuni del Biellese.

 


    Nella passata udienza il pm aveva chiesto la condanna del sindaco a otto mesi di reclusione. Stamattina in tribunale è stata emessa invece una sentenza di assoluzione perchè il fatto non sussiste.
    Al termine dell'udienza visibilmente sollevato il primo cittadino, difeso dall'avvocato Maria Chiara Zacconi, in caso di condanna sarebbe intervenuta la legge Severino, con la sospensione dalla carica. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.